Siamo un mondo di narcisisti incapaci di guardarsi

interessantissimo

Roberto Cotroneo

Jose Saramago pubblicò nel 1995 un celebre romanzo intitolato Cecità. È una storia paradossale, che racconta di un intero paese dove le persone perdono la vista, una a una, come fosse un’epidemia inspiegabile. È una metafora sull’indifferenza, sull’incapacità di vedere e sulla perdita del senso di solidarietà tra le persone. Quando Saramago ricevette il premio Nobel per la letteratura, era il 1998, nel suo discorso a Stoccolma parlò proprio di questo suo romanzo e dell’indifferenza sociale con cui dobbiamo fare i conti.

C’è uno stretto rapporto tra la psicoanalisi, il romanzo di Saramago, la filosofia e il mito di Narciso. Più volte in questi anni sono tornato sul tema del narcisismo, l’ho fatto perché mi sono occupato in modo particolare degli effetti dei social network sulla nostra vita quotidiana, l’ho fatto perché avendo un’attenzione particolare su quelle che chiamiamo forme di espressione artistica, o creatività, mi sono accorto che…

View original post 465 altre parole

Annunci

2 comments

  1. L’ho letto anche io stamattina ed è certamente un’analisi lucida di questi tempi dove tutti “perdono la faccia” pur di mettercela. È vero, è proprio come in Cecità, dove la cecità collettiva diventa subito abitudine ed indifferenza se non per un gruppetto sparuto che cerca di rientrare nella “normalità” (se a questo punto di noramlità di stratta!).
    Ma il mondo è cambiato e sono crollati tutti i valori (o quasi) e credo che la pandemia sia non solo nel narciso ma anche in chi costantemente li osserva i narcisi, li va a cercare, ammirandoli e imitandoli, alimentando esponenzialmente il loro ego (quello del Narciso esposto e quello personale) svuotato poi di tutto, dove dietro la massima foto costruita e dettagliata (o a volte neppure questo!) non c’è altro se non la dipendenza smodata dei likes! E noi che nin guardiamo e non ci specchiamo nel lago guardiamo il paesaggio intorno che ci sembra sempre più spoglio.

    Liked by 2 people

Lascia un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...