Il caso Kerenes

locandina caso kerenes

Orso d’oro a Berlino. Romania 2013. Regia di Calin Netzer. “Il caso Kerenes è un grande film che descrive l’emblema dei nuovi ricchi pronti a tutto, che in Romania come in Italia fanno il brutto ed il cattivo tempo”

Finalmente del bel Cinema. Al di là della trama, assai interessante, l’entusiasmo nasce dalla sensazione di credibilità e forza espressiva che emana il film. La forza espressiva appartiene sia al regista che agli attori, la miscela di questo ha dato luogo ad un film di gran vigore.

La macchina da presa fa la sua parte non cedendo mai alla scontatezza, gli ambienti ed i colori non conoscono la patina accattivante di certi film italiani e gli attori riescono a farsi persone e mai personaggi. Facce vere, che sollecitano l’idea di un  proprio passato, come quando guardiamo le persone che conosciamo.

Le tematiche come la morte, la pietà, lo sfrenato egoismo, l’amore materno e la sua non corrispondenza, l’ipocrisia e l’ambiguità sono difficilissime da esprimere, ma qui ci si riesce con tutte le dovute sfumature.

Si prova perciò empatia e si è portati a riflessioni interiori.

Da non dimenticare che nella colonna sorona troviamo anche “Meravigliosa creatura” di Gianna Nannini. Anche questo ha un suo perchè.

Da vedere.

Dafne

Annunci

One comment

Lascia un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...